martedì 8 ottobre 2013

Le madri peggiori

Le madri peggiori sono quelle che vogliono i figli su misura, quelle che li lasciano apparentemente liberi ma intervengono sempre dalla porta di servizio, con apprensioni, piccoli ricatti morali.
Le madri peggiori sono quelle ansiose, negative, quelle che riducono i maschi delle "mammole" e le femmine delle "suore"; madri che si vergognano dei propri figli e, ancora peggio, si vergognano di confessarlo e indorano sempre la pillola, con un comportamento ambiguo e ambivalente; madri che non ascoltano i propri figli, non sanno chi sono e pensano di risolvere tutto con una mano nel portafogli. "Non ti ho fatto mai mancare niente nella vita", dicono, ma alludono solo a beni materiali.
Le madri peggiori sono quelle che ti stimano solo se le assecondi. Sì, forse un po' di randagismo a volte non fa male con queste madri peggiori. Basta avere il coraggio di spezzare la catena....e via!!! Si va per il mondo!

lunedì 7 ottobre 2013

Bacini soffici

Trovo molto più eccitante ricevere bacini  e bacetti che non bacioni collosi a risucchio. 
La fugacità di un bacino femminile, l'insistenza, la leggerezza di un soave tocco sulle labbra, lo sguardo penetrante e sensuale, il perpetuarsi di questo tenero tormento, il farsi divorare la faccia di baci, come morbide beccate di uccello.
Quei bacini soffici....leziosi....mmmmm