lunedì 31 dicembre 2012

...ed un bilancio

Ed il bilancio di fine anno, lo lascio ai ragionieri. I ragionieri non mi sono sempre stati simpatici, a parte Fantozzi, il ragioniere fittizio del cinema. Ecco perché relego a loro la parte più dolorosa, quella di fare un bilancio. Perché un bilancio è sempre qualcosa di doloroso (anche in economia, quando ci si accorge che i soldi non bastano per le spese o non si è capitalizzato abbastanza).  E poi loro sono dei professionisti, no? 

Nessun commento: