martedì 17 aprile 2012

Tristezza, cinismo, ispirazione

Tristezza, cinismo, perdita d'ispirazione.
Queste tre parole mi stanno crivellando. Non mi riconosco più. L'ispirazione è la mia respirazione. Ora sta tentennando. Praticamente sto morendo, come se già non lo fossi da almeno vent'anni.
Forse mi sto putrefacendo. Ecco almeno devo salvarmi da questa putrefazione, devo essere un morto lucente, con la giacca, la cravatta, profumato. Un morto che quando vede la luce del sole tenta un debole sorriso, un morto che si muove...insomma devo essere almeno uno zombi, non una mummia.

Carlo Lock

Siamo umanisti

Sono umanista e come tale mi occupo dell'uomo. Non sono animalista, non sono economista. Questo è ovvio e non mi sembra che sia da aggiungere null'altro.


Carlo Lock

giovedì 5 aprile 2012

Il carcere

Nessuno è santo sulla terra. C'è chi è più delinquente dell'altro, ma ognuno convive con le sue piccole trasgressioni.
Il carcere però sigla, contrassegna, ti dà la patente del delinquente. Il carcere ti partorisce e ti battezza delinquente, c'è poco da fare.